Tag Archives: indie compilation

ARTISTI INDIE INSIEME PER IL NEPAL

rockbackfornepal

Oltre 60 artisti indipendenti dei più svariati Paesi e generi (in prevalenza shoegaze, new wave e rock), su iniziativa della statunitense Patetico Recordings, hanno unito le proprie forze per raccogliere fondi da destinare ai terremotati del Nepal: è nata così la compilation in 3 volumi Rock Back For Nepal, che gode del supporto di alcuni nomi di culto della scena indipendente shoegaze e rock, fra cui Dean Garcia (Curve, SPC ECO), Oliver Ackermann (A Place To Bury Strangers, Skywave), Alexx Kretov (Ummagma), Mark Joy (Lights That Change). Disponibile in Cd e digitale su Bandcamp e Amazon, la compilation vede anche la partecipazione di alcuni artisti italiani: Clustersun, Airrang, Stella Diana, Human Colonies, Novanta, Un-Reason.

Advertisements
Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

PREMIO LA FAME DISCHI, ISCRIZIONI APERTE FINO AL 31 OTTOBRE

la fame dischi web_0

Sono state prorogate al 31 ottobre le iscrizioni per il concorso per band emergenti indetto dall’etichetta La Fame Dischi, i cui dettagli sono disponibili sul sito www.lafamedischi.com/concorso. Il 10 novembre verranno pubblicati sul sito i 30 gruppi selezionati per far parte della compilation “Le canzoni migliori le aiuta la fame – vol. 3”. Il 17 novembre verranno comunicati i vincitori dei premi speciali “Premio Mei”, “Premio Sete Dischi”, “Premio Lars Rock Fest” e “Premio Rock for Life”. Dal 2 al 16 dicembre partiranno le votazioni sulla pagina facebook www.facebook.com/lafamedischi per decretare i tre vincitori del “Premio social”.

Tagged , , , , ,

LEO PARI & GAS VINTAGE SUPER SESSION VOL. 2

GASVSSOK

Secondo volume per la Gas Vintage Super Session, apprezzata compilation della giovane ed omonima etichetta fondata dall cantautore romano Leo Pari (prossimo ospite di INDIANA). Come in occasione della prima uscita, anche il Vol. 2 ha visto riuniti negli studi della label capitolina un agguerrito manipoli di amici della musica accomunato dal piacere di suonare “indipendentemente” da tutto e da tutti. Tra i nomi del 2014 spicca il garage “cosmico” dei Cyborgs che rispolverano My Sharona e l’immancabile gioia sonora del Selton applicata a una cover dei Blur e il pop-folk raffinato di Alì che molto ricorda Garbo. Superbamente felina la cover che strizza l’occhio alla grafica psichedelica.

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

VENT’ANNI DI MEI RACCOLTI IN UNA COMPILATION

MEI compilation_cover_b

In attesa della ventesima edizione del MEI Meeting Etichette Indipendenti (Faenza, 26-28 settembre), le cui adesioni sono ancora aperte (www.meiweb.it), è uscita la doppia compilation “Mei – Un viaggio nel miglior rock indipendente italiano 1994-2014”. La raccolta propone 38 brani degli artisti che hanno fatto la storia della musica alternativa in Italia: dai Marlene Kuntz ai Bluvertigo, dai Diaframma ai Baustelle, dai 99 posse a Le Luci della Centrale Elettrica.

Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Advertisements
%d bloggers like this: